La guerra digitale a colpi di novità fra Facebook e Google continua: quest’ultimo lancia Fundo, una piattaforma web che consente di fare tutto quello che serve per organizzare una live, un seminario, un webinar o qualsiasi evento a pagamento sul web. Guarda caso, questo accade nello stesso periodo nel quale Facebook lancia il suo sistema dedicato agli eventi online a pagamento. Si preannuncia un’altra bella sfida…

Google Fundo: la piattaforma per l'organizzazione e la distribuzione degli eventi online a pagamento

Cosa puoi fare con Google Fundo?

Ma che domande! Quello che in questo particolare anno sta diffondendosi sempre più: le dirette! Puoi gestire tutte le fasi dell’evento online, compresa la vendita dei biglietti, direttamente da Google Fundo:

  • pianificazione;
  • gestione iscrizioni;
  • pagamenti;
  • comunicazione;
  • live streaming.

Tutto si svolge sul sito web Fundo e non bisogna installare alcuna app.

Queste sono le 3 tipologie di eventi online disponibili, per ora sulla piattaforma:

  • Individuale, con un conduttore ed un partecipante;
  • Meet and Greets, con un conduttore e più partecipanti;
  • Workshop, con più conduttori e più partecipanti.

Riguardo alla sicurezza informatica dell’evento, il team di Google garantisce assistenza e tutela contro i tentativi di intrusione e gli abusi.

Come quasi tutte le iniziative di Big G, anche quest’ultima sembra interessante. Ma quale sarà l’obiettivo reale di mamma Google?

Che Mountain View voglia accaparrarsi anche il mondo degli eventi online a pagamento?

Link a Fundo: https://fundo.town/

Fonti:

https://blog.google/technology/area-120/fundo

https://www.searchenginejournal.com/google-fundo/380404