geolocalizzare una ricerca in serp google da altri paesi

Come geolocalizzare le serp di Google da altre località

Hai mai provato a geolocalizzare i risultati di ricerca organica di Google in altre località?

Se ti occupi di ottimizzazione del posizionamento sui motori di ricerca, probabilmente la tua risposta sarà affermativa.

Prima, per le località in Italia, era possibile configurare direttamente dalle impostazioni di Google la località scelta e la lingua nella quale ottenere i risultati della serp. Ma oggi non è più così. Con questo metodo, oggi è possibile solo geolocalizzare i risultati di Google da nazioni differenti ma non da località specifiche. E questo può essere un bel problema perché, come sappiamo noi che fingiamo di fare seo, la serp restituita da Google dipende da oltre 200 fattori di ranking ed uno di questi è la geolocalizzazione dell’utente che usa il motore di ricerca.

Perché, se interrogo Google con una query del tipo “pizzerie d’asporto” e la mia posizione è localizzata in Campania (a Casaluce, per esempio), la serp che mi verrà proposta sarà diversa da quella di un altro utente che digita la stessa query ma si trova in un’altra città di un’altra regione d’Italia (ad Alessandria, per esempio).

confronto tra i risultati di ricerca in serp per la query pizzerie d'asporto, con geolocalizzazione ad Alessandria ed a Casaluce in Campania

Ma allora oggi come si fa a consultare la serp Google da località differenti?

Beh, è più semplice di quanto si creda. Esistono svariati tool esterni più o meno validi che fanno questo lavoro ed io ne uso uno in particolare che sembra piuttosto attendibile, del quale ti parlerò tra un istante, oppure è possibile avvalersi del metodo manuale.

Metodo manuale o manipolazione dell’url Google

Il metodo della manipolazione dell’url Google consiste nell’inserimento delle coordinate di Google Maps all’interno del permalink presente nella barra del browser, in corrispondenza dell’apposito parametro di localizzazione – come si vede nell’immagine qui sotto nella quale trovi anche le altre regole come la “q=” (La query che digiti), “hl=” (la lingua), “pws=”( io mi avvalgo anche della funzione che elimina i cookie fornendo risultati puliti aggiungendo lo zero “0”) e “uule=” (per la localizzazione).

 

come geolocalizzare una ricerca in serp google senza personalizzazione manipolando url

Geolocalizzazione con il tool I Search From

Il tool, invece, si chiama I Search From e puoi trovarlo qui.

Come funziona? Te lo spiego subito.

Geolocalizzare le serp di Google da differenti località con il tool I Search From

Per fare una ricerca in un determinato paese del mondo, ti basterà selezionare la lingua dei risultati nel campo “Language”, la nazione nel campo “Country” ed il dispositivo nel campo “Device”.

Se invece hai bisogno di affinare la ricerca per località seleziona il tipo di luogo in “More Options” ed affinala riempendo il campo “City” (con il comune che ti interessa) – flaggando anche le 2 preferenze sotto “Find only pages from the specified country” e “Find only pages in the specified language” mentre per simulare la ricerca in prossimità della città ma non nel comune nello specifico sarà sufficiente non flaggarli.

Una volta configurato, ti si aprirà la serp geolocalizzata con le tue preferenze in una nuova finestra.

Spero che questa piccola guida, ti sia stata utile!

Fonti: